La guerra Ŕ ordinata dalla stessa generazione che ha distrutto la vita psichica e la possibilitÓ di crescita psichica alle generazioni ad essa successiva ed ora la manda a morire* per completare la sua opera distruttiva (o per essere pi¨ precisi l'opera distruttiva del suo complesso di castrazione) .

L'odio inconscio verso la vita Ŕ il suo motore.

 (*) E visti gli armamenti esistenti con la possibilitÓ di distruggere TUTTE  le generazioni sia le vecchie sia quelle che ancora debbono nascere.

 

 


 

Torna alla home pageTorna alla pagina indici Aprile 2022